Tutte le tendenze capelli e tagli autunno inverno 2020/2021

Con l’arrivo della stagione invernale, è giunto il momento di parlare delle tendenze capelli e dei tagli per l’autunno inverno 2020-2021, in attesa di metà febbraio quando le passerelle ci diranno invece cosa aspettarci per la primavera estate 2021.

Le tendenze arrivano da Los Angeles e Parigi e puntano tutte sull’autenticità e sulla semplicità: i tagli di tendenza per l’inverno 2021 sono essenziali, corti e medi per lo più, voluminosi ma soprattutto facili da acconciare e curare.

E dunque, tra ispirazioni anni Sessanta, frange e ciuffi, ecco quali sono le tendenze capelli per l’autunno inverno.

Tagli corti e medi autunno inverno 2020-2021

tagli corti e medi autunno inverno 2020 2021

I tagli di capelli di tendenza sono per lo più corti o medi: sembra che la moda voglia dare alle donne proprio quello di cui hanno bisogno in questo momento particolare ovvero semplicità, essenzialità, facilità di gestione e naturalezza. In altre parole, è il momento di tirare fuori la parte più autentica di noi, abbandonando la perfezione e l’artificialità.

Bob e caschetto

bob e caschetto autunno inverno 2020 2021

Il taglio protagonista sarà il bob, nelle diverse lunghezze. Lo abbiamo già visto nelle stagioni precedenti ma adesso viene leggermente rivisitato: sul davanti la scalatura sarà molto destrutturata mentre sul retro la lunghezza viene pareggiata. La scalatura sulla parte davanti richiama direttamente la moda degli anni Settanta, inizio Ottanta.

Anche i caschetti più corti saranno perfettamente pari nella parte dietro e scalati sul davanti, a creare movimento e vivacità: uno stile alla Lady Diana moderno e contemporaneo.

Il bob può essere più o meno lungo ma la lunghezza massima è quella che arriva alle spalle, non oltre.

Ciuffo e frangia protagonisti

frangia e ciuffo tendenze 2021

Una costante di tutti i tagli di capelli da donna per la stagione autunno inverno saranno il ciuffo e la frangia. L’ispirazione richiama la Brigitte Bardot degli anni Sessanta e Settanta, con la frangia spettinata lunga e voluminosa: le frange quest’anno saranno piene e voluminose, con una lunghezza che arriva fino agli occhi. Semplice ma sensuale.

Se non volete prendervi cura della frangia, potete optare per un ciuffo laterale, anche in questo caso voluminoso e pieno.

Acconciature autunno inverno 2020-2021

acconciature 2020 2021

Per quanto riguarda le acconciature, prendiamo ispirazione da quello che abbiamo visto sulle passerelle di Parigi, dove i protagonisti erano i raccolti. Il gusto retrò particolarmente spiccato prende le mosse dall’abbigliamento degli anni Venti: quando i colli delle camicie erano ampi e appariscenti, serviva un’acconciatura che non appesantisse e che lasciasse libere le spalle e il collo.

Ecco allora che vediamo acconciature con volumi molto piccoli sul davanti e nelle parti laterali, molto ampi sulla sommità: la parte davanti non è mai perfettamente liscia ma mossa oppure riccia, molto voluminosa. Il resto della testa è invece minimale ed essenziale.

Questi sono solo alcuni spunti su quelli che sono le tendenze in fatto di tagli di capelli e acconciature per l’autunno inverno 2020-2021.

Ogni donna deve trovare il taglio perfetto per sé stessa, con il quale vedersi bella e sentirsi a proprio agio.

I nostri hair stylist sono a tua disposizione per consigliarti il taglio che ti valorizzi e che ti faccia sentire stupenda!

Prendi un appuntamento
Leggi il nostro blog

Seguici sui social

Con l’arrivo della stagione invernale, è giunto il momento di parlare delle tendenze capelli e dei tagli per l’autunno inverno 2020-2021, in attesa di metà febbraio quando le passerelle ci diranno invece cosa aspettarci per la primavera estate 2021.

Le tendenze arrivano da Los Angeles e Parigi e puntano tutte sull’autenticità e sulla semplicità: i tagli di tendenza per l’inverno 2021 sono essenziali, corti e medi per lo più, voluminosi ma soprattutto facili da acconciare e curare.

E dunque, tra ispirazioni anni Sessanta, frange e ciuffi, ecco quali sono le tendenze capelli per l’autunno inverno.

Tagli corti e medi autunno inverno 2020-2021

tagli corti e medi autunno inverno 2020 2021

I tagli di capelli di tendenza sono per lo più corti o medi: sembra che la moda voglia dare alle donne proprio quello di cui hanno bisogno in questo momento particolare ovvero semplicità, essenzialità, facilità di gestione e naturalezza. In altre parole, è il momento di tirare fuori la parte più autentica di noi, abbandonando la perfezione e l’artificialità.

Bob e caschetto

bob e caschetto autunno inverno 2020 2021

Il taglio protagonista sarà il bob, nelle diverse lunghezze. Lo abbiamo già visto nelle stagioni precedenti ma adesso viene leggermente rivisitato: sul davanti la scalatura sarà molto destrutturata mentre sul retro la lunghezza viene pareggiata. La scalatura sulla parte davanti richiama direttamente la moda degli anni Settanta, inizio Ottanta.

Anche i caschetti più corti saranno perfettamente pari nella parte dietro e scalati sul davanti, a creare movimento e vivacità: uno stile alla Lady Diana moderno e contemporaneo.

Il bob può essere più o meno lungo ma la lunghezza massima è quella che arriva alle spalle, non oltre.

Ciuffo e frangia protagonisti

frangia e ciuffo tendenze 2021

Una costante di tutti i tagli di capelli da donna per la stagione autunno inverno saranno il ciuffo e la frangia. L’ispirazione richiama la Brigitte Bardot degli anni Sessanta e Settanta, con la frangia spettinata lunga e voluminosa: le frange quest’anno saranno piene e voluminose, con una lunghezza che arriva fino agli occhi. Semplice ma sensuale.

Se non volete prendervi cura della frangia, potete optare per un ciuffo laterale, anche in questo caso voluminoso e pieno.

Acconciature autunno inverno 2020-2021

acconciature 2020 2021

Per quanto riguarda le acconciature, prendiamo ispirazione da quello che abbiamo visto sulle passerelle di Parigi, dove i protagonisti erano i raccolti. Il gusto retrò particolarmente spiccato prende le mosse dall’abbigliamento degli anni Venti: quando i colli delle camicie erano ampi e appariscenti, serviva un’acconciatura che non appesantisse e che lasciasse libere le spalle e il collo.

Ecco allora che vediamo acconciature con volumi molto piccoli sul davanti e nelle parti laterali, molto ampi sulla sommità: la parte davanti non è mai perfettamente liscia ma mossa oppure riccia, molto voluminosa. Il resto della testa è invece minimale ed essenziale.

Questi sono solo alcuni spunti su quelli che sono le tendenze in fatto di tagli di capelli e acconciature per l’autunno inverno 2020-2021.

Ogni donna deve trovare il taglio perfetto per sé stessa, con il quale vedersi bella e sentirsi a proprio agio.

I nostri hair stylist sono a tua disposizione per consigliarti il taglio che ti valorizzi e che ti faccia sentire stupenda!

Leggi il nostro blog

Seguici sui social