proteggere i capelli dal freddo

Proteggere i capelli dal freddo: 4 consigli utili

In inverno i nostri capelli hanno bisogno di essere maggiormente protetti. Le basse temperature rendono più difficile mantenere l'idratazione e questo li rende fragili e soggetti a rotture e danni, per non parlare dell'effetto crespo e dell'elettricità che spesso arriva in abbinamento ai materiali degli abiti invernali. Senza le dovute precauzioni il freddo invernale può danneggiare i capelli.

Ecco qualche suggerimento per proteggere i capelli dai danni del freddo:

Combattere la forfora

Il cuoio capelluto è più secco che mai durante i mesi invernali, a causa della mancanza di umidità nell'aria. Questo porta a problemi come la forfora e l'irritazione del cuoio capelluto, che può portare alla caduta dei capelli. Ciò che la maggior parte delle persone non capisce è che il problema della forfora può essere super gestibile con le giuste cure.

In salone: MA Beauty Lab consiglia un trattamento scrub, ottimo per purificare  la cute a fondo;

A casa: l’utilizzo dello Shampoo Naturaltech Renewing di Davines per il mantenimento dell’effetto dello scrub.

Controllo del crespo

Una delle cose più fastidiose dell'inverno è l’effetto elettrostatico sui capelli. Felpe, maglioni, sciarpe, guanti e berretti sembrano incastrarsi tra i capelli, rendendoli elettrizzati e crespi. Per affrontare questo problema consigliamo, in base alle esigenze:

In salone: trattamento con i prodotti super idratanti Chemistry Redken, che viene personalizzato per ogni struttura di capelli (grossi, medi, fini).
A casa: trattamento, sempre personalizzato, con Mythic Oil di L’Oréal, che si prende cura sia della cute che del capello.

Per il mantenimento dei risultati consigliamo di usare lo shampoo All Soft di Redken e la maschera Redken All Soft Mega Mask.

Dare lucentezza ai capelli

La mancanza di umidità in inverno non solo asciuga il cuoio capelluto e rende i capelli crespi, ma lascia i capelli opachi.

In salone: per proteggere i capelli dal freddo MA Beauty Lab consiglia i bagni di luce Cristal Clear di Redken, ideali per tutti i tipi di capelli. L’effetto dura per 6/8 lavaggi e dona lucentezza senza apportare nessuna tonalità ai capelli

A casa: Liquid Spell di Davines miscelato con on oil formula personalizzata, Shampoo e condizionatore Diamond Dry di Redken con tutta la sua linea, Spray Lucentezza Shower Shine di L’Oréal, L'Oreal Mythic Oil Brume sublimatrice

Nutrire il capello

Nutrire il capello è molto importante durante l’inverno. L'uso di oli per capelli e impacchi profondi è consigliato almeno una volta alla settimana.

In Salone: Trattamento Powermix repair L’Oréal.

A casa: mantenimento con shampoo maschera Absolut Repair Lipidium o Mythic Oil , trattamento completo Frizz Dismiss di Redken: shampoo maschera e prodotto living


proteggere i capelli da sole

Estate: proteggere i capelli da sole e acqua salata

L’estate è alle porte e dobbiamo iniziare a proteggere i capelli da sole, cloro, acqua salata e aria condizionata. Questi elementi possono danneggiare i capelli e donare uno spiacevole look disordinato: ciocche spezzate, secche, scolorite, capelli crespi e untuosi…

Fortunatamente, un modo per mantenere i capelli sani e godere di un tuffo in piscina senza pensieri c’è, basta seguire una piccola strategia “salva-capelli”.

Contrastare l’umidità

L’esposizione al sole, l’acqua salata e il sudore possono rendere le ciocche umide, lasciarle secche e soggette a rotture. Per evitare questo è bene indossare un bel cappello a tesa larga per tenere i capelli al riparo dai raggi del sole. Un semplice cappello aiuta a proteggere i capelli dalla secchezza e ne preserva il colore.

Creare uno scudo protettivo

Prima di andare a fare una nuotata in piscina o al mare, meglio bagnare i capelli completamente e applicare lo spray One united 25 benefits di Redken, che grazie alla sua tecnologia e ai suoi 25 benefici apporta ai capelli il trattamento di cui hanno bisogno; i capelli assorbiranno i componenti studiati del prodotto invece del cloro o dell’acqua salata. Dopo l’esposizione al sole e l’applicazione dello spray noi di MA Beauty Lab consigliamo di usare lo shampoo Color Extend Sun di Redken, dalle proprietà molto idratanti.

Combattere l’effetto crespo

La chiave per combattere i capelli crespi è bloccare l’umidità; questo si può fare con la Crema Definizione ad Idratazione Intensa Gelè Boucy e Tender della linea Tecniart Dual Stylers di L’Oreal per i capelli mossi o ricci, oppure con Crema Liss Control, Crema Mythic Oil o Olio Source Essentielle Nourishing Oil di L’Oreal per i capelli lisci. I nostri consulenti di bellezza sapranno indicare il prodotto adatto in base al tipo di capello e alle sue esigenze.

Prevenire i capelli grassi

Quando fa caldo, il cuoio capelluto suda, trasferendo il sebo naturale su tutta la chioma, che può assumere un aspetto untuoso. Per risolvere questo problema noi consigliamo di proteggere i capelli con Olio Invisible Solar Sublime, serie expert di L’Oreal

Rendere i capelli splendenti

I capelli, soprattutto se colorati, perdono il loro splendore nel tempo e ancor più rapidamente quando si trovano sotto il sole o l’acqua calda. Per dare lucentezza, gli oli e gli spray di Mythic Oil L’Oréal e Radiance Oil Source Essentielle L’Oréal, ognuno con una composizione specifica per il tipo di capello, aiutano a ridare splendore alla chioma. Il nostro staff è sempre pronto ad individuare il prodotto adatto in base al tipo di capello.

Riparare i capelli danneggiati

Di tanto in tanto è bene fare ai capelli una maschera idratante (ottime le Maschere Ristrutturanti Solar Sublime, la Maschera Source Essentielle all’olio di sesamo L’Oreal, la Megamask Magnetic di Redken, e, per capelli colorati la Maschera Color Extend Sun di Redken), soprattutto prima dell’esposizione al sole o ad altri agenti aggressivi, come cloro o acqua salata. I nostri consulenti di bellezza consigliano la maschera in base al grado di danneggiamento del capello.

Tagliare i capelli

I capelli crescono più velocemente in estate e, quando non si tagliano, le doppie punte si spostano più in alto e diventano più visibili; meglio correre ai ripari prima con un bel taglio in linea con i trend dell’estate 2018.

I consulenti di Bellezza di MA Beauty Lab Academy sono sempre disponibili in salone, per qualsiasi consiglio o informazione sui prodotti “salva-capelli” dell’estate.

Chiamaci allo 055 486151 oppure scrivici a info@mabeautylabacademy.it


L’Oréal punta sul vegan: vi presentiamo Botanea

L’Oreal si ispira alle erbe tintorie e lancia Botanea, una colorazione per capelli naturale e vegan.

Gli ultimi trend in fatto di cosmesi parlano chiaro: consumatori sempre più attenti e consapevoli preferiscono prodotti naturali, dalle formulazioni trasparenti e atossiche.

Una rivoluzione firmata L’Oréal

Già da diversi anni le tinte per i capelli sono state formulate senza ammoniaca e altre sostanze chimiche potenzialmente pericolose, ma L’Oréal ha deciso di rispondere ai nuovi trend della bellezza naturale con la sua prima linea di tinture per capelli al 100% vegetale, Botanea, un’interessante alternativa alle tinte chimiche per capelli.

Le tinte per capelli Botanea sono una validissima alternativa alle tinte chimiche; coniugano performance professionali e formule totalmente vegetali, nel totale rispetto dei capelli e della loro salute.

Una tinta naturale dalle performance professionali Il risultato è simile a quello ottenuto dal classico henné ma con performance paragonabili a quelle delle tinte contenenti sostanze chimiche.

“Siamo riusciti a sposare la naturalezza con un risultato professionale, senza compromettere nessuno dei due punti”, ha dichiarato Marion Brunet, responsabile del marchio L’Oréal Professional, in occasione dell’evento di lancio a Parigi.

BOTANEA L'OREAL

Come funziona Botanea

Le polveri tintorie Botanea derivano da tre piante provenienti dall’India: indigo: un potente colorante naturale derivato dalla pianta indigo, Indigofera Tinctoria, che viene coltivata nell’India meridionale.

Le sue foglie contengono coloranti che forniscono risultati cromatici che variano dal blu al viola, ideali per il marrone o per basi scure, in combinazione con l’henné. henna: l’henné utilizzato per Botanea deriva dalle foglie di Lawsonia Inermis, coltivate nell’India nord-occidentale. Le sue foglie rilasciano caldi coloranti ramati, ideali per preparare nuance bionde o marroni cassia: derivato dalla Senna Alexandrina, la varietà di Cassus Agustifolia, è coltivata in diverse regioni dell’India.

Sospese in nutriente olio di cocco, le polveri vengono miscelate in acqua a una temperatura precisa e in concentrazioni diverse in base alla tonalità desiderata.

La tinta naturale con una marcia in più

La cura dei capelli professionale a base vegetale, fino ad ora era stata penalizzata dalle scarse scelte cromatiche e da colorazioni che risultavano essere poco intense e inefficaci nel coprire i capelli bianchi; con Botanea L’Oréal è, invece, possibile ottenere una vasta gamma cromatica, che va dal biondo più chiaro al castano molto scuro ed offre una copertura totale dei capelli bianchi…cosa volere di più da una tinta se non provarla il prima possibile?

Noi di MA Beauty Lab non potevamo che sposare da subito, e con entusiasmo, questo nuovo progetto firmato L’Oréal.

Vi aspettiamo in salone con questa grande, rivoluzionaria meraviglia cosmetica.
Chiamaci allo 055 486151 oppure scrivici a info@mabeautylabacademy.it