L’Oreal si ispira alle erbe tintorie e lancia Botanea, una colorazione per capelli naturale e vegan.

Gli ultimi trend in fatto di cosmesi parlano chiaro: consumatori sempre più attenti e consapevoli preferiscono prodotti naturali, dalle formulazioni trasparenti e atossiche.

Una rivoluzione firmata L’Oréal

Già da diversi anni le tinte per i capelli sono state formulate senza ammoniaca e altre sostanze chimiche potenzialmente pericolose, ma L’Oréal ha deciso di rispondere ai nuovi trend della bellezza naturale con la sua prima linea di tinture per capelli al 100% vegetale, Botanea, un’interessante alternativa alle tinte chimiche per capelli.

Le tinte per capelli Botanea sono una validissima alternativa alle tinte chimiche; coniugano performance professionali e formule totalmente vegetali, nel totale rispetto dei capelli e della loro salute.

Una tinta naturale dalle performance professionali Il risultato è simile a quello ottenuto dal classico henné ma con performance paragonabili a quelle delle tinte contenenti sostanze chimiche.

“Siamo riusciti a sposare la naturalezza con un risultato professionale, senza compromettere nessuno dei due punti”, ha dichiarato Marion Brunet, responsabile del marchio L’Oréal Professional, in occasione dell’evento di lancio a Parigi.

BOTANEA L'OREAL

Come funziona Botanea

Le polveri tintorie Botanea derivano da tre piante provenienti dall’India: indigo: un potente colorante naturale derivato dalla pianta indigo, Indigofera Tinctoria, che viene coltivata nell’India meridionale.

Le sue foglie contengono coloranti che forniscono risultati cromatici che variano dal blu al viola, ideali per il marrone o per basi scure, in combinazione con l’henné. henna: l’henné utilizzato per Botanea deriva dalle foglie di Lawsonia Inermis, coltivate nell’India nord-occidentale. Le sue foglie rilasciano caldi coloranti ramati, ideali per preparare nuance bionde o marroni cassia: derivato dalla Senna Alexandrina, la varietà di Cassus Agustifolia, è coltivata in diverse regioni dell’India.

Sospese in nutriente olio di cocco, le polveri vengono miscelate in acqua a una temperatura precisa e in concentrazioni diverse in base alla tonalità desiderata.

La tinta naturale con una marcia in più

La cura dei capelli professionale a base vegetale, fino ad ora era stata penalizzata dalle scarse scelte cromatiche e da colorazioni che risultavano essere poco intense e inefficaci nel coprire i capelli bianchi; con Botanea L’Oréal è, invece, possibile ottenere una vasta gamma cromatica, che va dal biondo più chiaro al castano molto scuro ed offre una copertura totale dei capelli bianchi…cosa volere di più da una tinta se non provarla il prima possibile?

Noi di MA Beauty Lab non potevamo che sposare da subito, e con entusiasmo, questo nuovo progetto firmato L’Oréal.

Vi aspettiamo in salone con questa grande, rivoluzionaria meraviglia cosmetica.Chiamaci allo 055 486151 oppure scrivici a info@mabeautylabacademy.it